Seguici su: FacebookTwitter

profughiSabato 23 marzo ci troviamo tutti in Piazza Trento e Trieste a Monza per l’evento “BRIANZA ACCOGLIENTE E SOLIDALE!" 

comuneSono (anche) le “piccole cose” a restituire la cifra di un'amministrazione. Nelle scorse settimane sono piovute varie segnalazioni dai nostri consiglieri comunali o dai cittadini per problematiche nei quartieri: richieste di manutenzioni di aree giochi e giardini, lampioni spenti in varie strade, segnaletiche e cartellonistiche stradali da ripristinare o mancanti, buche e manto stradale in condizioni devastanti in varie vie, cestini rifiuti mancanti, eccetera. Tutte cose giacenti da tempo e per le quali gli assessori competenti spesso rispondono con sufficienza.

Continuano a circolare (sempre solo a voce) notizie contraddittorie suMonza Est, a proposito dei fondi messi a disposizione dalla Regione. La scorsa settimana in risposta ad un’interrogazione del consigliere regionale del PD Gigi Ponti, l’assessore Regionale aveva dichiarato la disponibilità della Regione di finanziare i lavori “anche per la Fermata del Monza-Lecco via Carnate, con 2 Milioni aggiuntivi a quelli già stanziati”.

La società SWG ha analizzato i flussi di voto delle regionali Abruzzesi, appuntamento elettorale che ha portato alla vittoria di Marco Marsilio, candidato del centro-destra. Cerchiamo di comprendere gli elementi che hanno portato alla sconfitta del centro-sinistra, paragonando anche i risultati con la precedente tornata elettorale.

 Di seguito il link per vedere i dati:

https://issuu.com/democratica_web/docs/swg_regionali_abruzzo_flussi_di_vot

pd monza italia che resisteSabato 2 febbraio, alle ore 14,00 si terrà in tutta Italia una mobilitazione spontanea di Cittadini, Associazioni e Partiti per dar vita ad una catena umana che circonderà gli edifici di tutti i Comuni Italiani.

Il Partito Democratico di Monza ha deciso di aderire e invita tutti i propri iscritti e simpatizzanti a intervenire portando un simbolo del salvataggio in mare e un pensiero.

Vi proponiamo la recente analisi del quadro economico-politico Italiano dell'ex ministro Pier Carlo Padoan.

Oggi si è interrotto un periodo di crescita che durava da 14 trimestri in un contesto di progressivo miglioramento dei conti pubblici e di inizio di riduzione del debito

chi domani corteo monza500 migranti sono stati buttati in mezzo ad una strada a Castelnuovo di Porto. Uomini, donne e soprattutto bambini. In una parola persone. Famiglie separate, bambini tolti da scuola, uomini e donne che lavoravano costretti ad abbandonare all'improvviso un percorso di accoglienza e integrazione. Condannati all'emarginazione. Deportati. In Italia, nel 2019.

confalonieriOgni singola persona ha un nome, un cognome, una dignità e una storia. Storie che per chi vive situazioni di disagio, sono spesso problematiche e in ogni caso meritano rispetto. Nell'estate 2014, quando è stato necessario aumentare l'azione di contrasto all'accattonaggio molesto, abbiamo adottato misure in accordo con il Prefetto di Monza e Brianza. Lo abbiamo fatto attraverso un' ordinanza contingibile e urgente, rimasta in vigore fino all'inizio del 2015 e che ha dato buoni risultati.

area verde san biagio cazzanigaLe notizie dal territorio. Partiamo con un aggiornamento sui Patti di Cittadinanza nei quartieri: è avvenuto l’incontro tra i coordinatori delle Consulte con l’assessore Arbizzoni. Le 10 Consulte hanno presentato all’Amministrazione le loro proposte prioritarie, frutto del lavoro fatto a tempo di record in dicembre - visti i tempi strettissimi concessi dall’Amministrazione (30 giorni) - per sottoporre le proposte (in qualche caso con il coinvolgimento di centinaia di cittadini, come nel caso della Consulta Libertà – 1200 cittadini e 3300 voti). Ebbene, l’unico riscontro avuto dall’Assessore è stato che "c'è un anno di tempo per valutarle, apprezzarle, perfezionarle e sottoscriverle".

comuneL’amministrazione Allevi ha molti problemi ma ce ne è uno che attanaglia il sindaco più di altri: il suoi consiglieri di maggioranza. Eppure sono così solerti nel ringraziare ad ogni piè sospinto la Giunta per le azioni svolte nella settimana precedente il consiglio, così solerti nel compattarsi anche quando devono votare scelte davvero opinabili dei loro leader seduti sugli scranni più alti dell'amministrazione. Eppure… eppure.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?