Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

ConfindustriaDice il Presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia "L'italia è in un momento difficilissimo". Il Presidente degli industriali, cioè di coloro (gli industriali, gli imprenditori) che dovrebbero avere qualle visione del futuro che traccia la strada per il progresso e per la crescita, si sono finalmente svegliati e naturalemnte invocano l'intervento di qualcun altro per risolvere le questioni, ribadendo che "adesso" stiamo attraversando un momento difficile.

Sostengo che se oggi siamo a questo punto, la responsabilità è di questo "Governo del fare" che non ha fatto un bel nulla per l'Italia. Anni di governo sprecati per arrivare adesso ad una finanziaria che non ha il coraggio di presentare i conti ma li rinvia ai posteri come nella più classica tradizione italiana.

Ma con che coraggio affermano cose di questo tipo? Confindustria a cosa serve se non a stimolare il Governo? Dove sono stati fino ad adesso?

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?