Seguici su: FacebookTwitter

voto donneIl voto alle donne in Italia, pur soffiando proprio quest’anno le sue prime settanta candeline, può considerarsi una “creatura“ relativamente giovane: ma una creatura che, fin dall’inizio, ha inciso profondamente sulla storia e sul destino della Repubblica italiana che stava per nascere.

basta un sìLe elezioni amministrative del 5 giugno hanno confermato che in Italia il tripolarismo è un fenomeno destinato a durare, almeno fino alle prossime elezioni del 2018. Nessuna delle tre aree è riuscita a sfondare a livello nazionale al primo turno, chi poi andrà a governare in seguito ai ballottaggi del 19 giugno è di importanza marginale per l’analisi che segue.

“discussi” dati dell’istituto Cattaneo dicono che, alla luce del campione delle elezioni, si ha: PD al 34,3%, centrodestra al 29,5% M5S al 21,4%

PartitoDemocraticoUn mio zio (fratello di mio padre) è morto in campo di concentramento a Dachau, (era stato arrestato una prima volta dopo gli scioperi del '43 alla Breda, la seconda volta dopo quelli del '44 subendo la deportazione e la morte). Un altro mio zio (fratello di mia madre) fu partigiano, sempre alla Breda, sezione aeronautica. Provengo da una famiglia profondamente antifascista e sin da giovane, a Sesto San Giovanni, mi sono iscritto all'Anpi

ParcoRealediMonza-300x225Purtroppo dobbiamo tornare a parlare di un argomento di cui speravamo si potesse finalmente tirare un sospiro di sollievo, purtroppo, eccoci di nuovo qui a parlare del Parco di Monza e dei grandi eventi all'interno di esso.

ligabue monzaMonza, 20 maggio 2016

Caro Luciano,

due parole scritte per te, da noi che da sempre ti seguiamo, ascoltiamo la tua musica , che abbiamo fatto del “chi si accontenta gode ...così così” il nostro motto di vita. 

Simbolo LUlivoCercando di coltivare la nostra memoria storica e dopo aver letto la bella intervista con Arturo Parisi pubblicata sull’Unità del 22 Aprile, ho ripreso e condivido le Tesi 1 e 4 del Programma dell’Ulivo del 1995. Programma che fu alla base della nostra vittoria nelle elezioni politiche nazionali del 1996.

Il mio pensiero, dopo avere riletto le due Tesi, è che le riforme costituzionali proposte dal partito e poi realizzate dal governo non sono proposte “estemporanee” estranee alla nostra storia politica.

casaleggioIl Corriere della Sera è già del sig. Cairo? Ieri c’erano due notizie di particolare rilievo da presentare in prima pagina: L’approvazione alla Camera del testo di riforma costituzionale e La morte di Casaleggio.

davigoPiercamillo Davigo, ex pubblico ministero dell'inchiesta "Mani pulite" e attualmente consigliere in Corte di Cassazione, lo scorso 9 aprile è stato eletto per acclamazione presidente della Associazione Nazionale Magistrati. Non poteva esserci una scelta migliore.

amoreLa cronaca in questi giorni continua a riproporci storie di donne massacrate ( si uso questo verbo senza alcun ritegno perchè di massacro si tratta) dai loro compagni, da quelli che un tempo si definivano “il loro amore”.

calamaioCaro Segretario, voto a Sinistra da 50 anni, ma non sono una nostalgica e il mio percorso politico nella difficile transizione della Sinistra Italiana che mi ha visto da subito al fianco dell’Ulivo e del PD, lo testimonia.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?