Seguici su: FacebookTwitter

VeltroniPubblichiamo la lettera che Walter Veltroni ha inviato, lo scorso 7 dicembre, ad Ezio Mauro, direttore del quaotidiano "La Repubblica" a commento e analisi dei fatti di cronaca giudiziaria che hanno coinvolto l'amministrazione di Roma e che hanno toccato anche alcuni esponenti del partito Democratico.

Caro Direttore,
non voglio girarci intorno: sono passati sette anni da quando Luca Odevaine ha cessato il suo lavoro al Campidoglio, tuttavia per tutti noi, che, fino ad allora, lo abbiamo conosciuto e abbiamo lavorato con lui é stato uno choc angoscioso e sconcertante sapere del suo arresto e del suo coinvolgimento negli anni successivi in una storia terribile di intreccio tra criminalità, politica e affari che la magistratura romana ha con grande merito disvelato.

Leggi tutto

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?