Seguici su: FacebookTwitter

commissioni_comunaliEsaurito il primo passaggio, che prevedeva la loro strutturazione, e che ha portato alla formazione di 4 commissioni consiliari: Politiche sociali, Politiche di territorio, Urbanistica, Affari generali e politiche giovanili)

7 le Commissioni Comunali:

Comunicazione e sport, Attività Produttive, Mobilità e sicurezza, Politiche culturali e Sostenibilità, Opere Pubbliche e Decoro Urbano, Istruzione e Personale, Legalità e Antimafia

Ora la palla passa ai vari gruppi, che dovranno indicare il loro rappresentante da inserire nelle varie commissioni.

Ogni Commissione Consiliare è formata da un rappresentante per ciascun gruppo politico presente in Consiglio in modo da rispettarne la composizione politica.

Nell'ultimo Consiglio sono stati ratificati i nomi indicati per le Commissioni Consiliari che così potranno cominciare il loro importante lavoro.

Le Commissioni, nella prima riunione convocata dal presidente del Consiglio Comunale, eleggono, tra i propri componenti, un Presidente e un Vice Presidente.

Ogni Commissione si rapporta in materia di competenza ad un assessorato.

Le loro sedute sono aperte a tutti i cittadini che possono assistere senza diritto di parola.

Le Commissioni nascono per organizzare al meglio il lavoro del Consiglio Comunale, come  importanti momenti di confronto costruttivo tendenti a migliorare la qualità degli atti che verranno approvati in C.C.

I compiti sono diversi: approfondisce i problemi relativi ad un particolare settore, esamina ed esprime pareri su iniziative e proposte che saranno poi discusse ed eventualmente approvate dal Consiglio Comunale e vigila sulle attività degli uffici e delle Aziende del Comune.

Il loro ruolo non è secondario nell'attività politico/istituzionale ma importante nella formazione del loro prezioso contributo, anche e sopratutto in occasione delle impegnative scelte sul futuro della nostra città.

Un efficace strumento di trasparenza e democrazia, reale segno di volontà di condivisione, di responsabilizzazione e collaborazione tra amministratori (maggioranza e minoranze) e cittadinanza.

La composizione delle Commissioni Consiliari

Durante il Consiglio del 17 settembre si è proceduto con la formalizzazione delle nomine all’interno delle Commissioni Consiliari (composte esclusivamente da Consiglieri Comunali).

Commissione I  “Politiche sociali”: Politiche sociali, pari opportunità, politiche migratorie, piani di zona, volontariato, politiche abitative.

Monteri (PD), Faglia (CP), Gerosa (SEL), Traina (IDV), Adamo (PDL), Mancuso (Insieme X Monza), Novi (M5S), Mariani (Lega), Martinetti (UDC), Piffer (Cambia Monza)

Commissione II  “Politiche del territorio”: Urbanistica, edilizia privata.

Lamperti (PD),  Faglia (CP), Gerosa (SEL), Pascariello (IDV), Riga (PDL), Mancuso (Insieme X Monza), Fuggetta(M5S), Mariani (Lega), Martinetti (UDC), Piffer (Cambia Monza)

Commissione III  “Bilancio”. Bilancio e tributi, economato,società partecipate, spending review

Valtolina (PD), Appiani (CP), Gerosa (SEL), Traina (IDV), Maffè (PDL), Mancuso (Insieme X Monza), Fuggetta (M5S), Romeo (Lega), Martinetti (UDC), Piffer (Cambia Monza)

Commissione IV  Affari generali, partecipazione e politiche giovanili

Bindi (PD), Appiani (CP), Gerosa (SEL), Pascariello (IDV), Sassoli (PDL), Mancuso (Insieme X Monza), Novi (M5S), Romeo (Lega), Martinetti (UDC), Piffer (Cambia Monza).

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?