Seguici su: FacebookTwitter

Il PD di Monza scalda i motori in vista della prossima campagna elettorale per la Provincia di Monza e Brianza.

Lunedì mattina, alla presenza del candidato Presidente Gigi Ponti si sono presentati ufficialmente i sei candidati che si contenderanno l'elezione al prossimo Consiglio provinciale.

{youtube width="300" height="220"}M_ZUnXQAZY4{/youtube}

Video tratto da MBnews

 

 

La squadra è composta da : Marco Achilli - Collegio 23 (Monza I) ; Domenico Guerriero - Collegio 24 (Monza II) ; Cecilia Veneziano Collegio 25 (Monza III) ; Paolo Pilotto - Collegio 26 (Monza IV) ; Maria Grazia Artesani - Collegio 27 (Monza V) ; Adriano Piccolotto - Collegio 27 (Monza VI) (vedi speciale elezioni) .

"Le sei candidature rispecchiano caratteristiche importanti per esperienza amministrativa,capacità professionale e reale rinnovamento - ha introdotto Fabio Maggioni della Segreteria cittadina - e non sono il frutto, come avviene dall'altra parte, di una scelta per discendenza o per interessi particolari. Il pluralismo del Partito Democratico ha un unico comune denominatore: la politica come impegno e servizio e il nostro candidato Presidente, Gigi Ponti, è la naturale conseguenza di un concreto impegno per la Provincia".

Nel corso della conferenza stampa si sono illustrate le caratteristiche e le specificità della campagna elettorale che il Partito affronterà a Monza.

" Si è già insediato un Comitato elettorale - ha proseguito Sergio Civati della Segreteria cittadina - ed è nostra intenzione lavorare molto nei quartieri, non trascurando tutti gli strumenti che l'informatica ci mette a disposizione. Lo faremo con molta passione e impegno per questa nostra città non trascurando quelle che sono le altre importanti sfide: europee e referendum".

Insomma la partita è già cominciata e il PD è pronto ad offrire idee e proposte per la Provincia nuova e soprattutto per il suo Capoluogo.

" Monza si troverà dinanzi ad una serie di opportunità e di compiti in più che dovrà svolgere nel migliore dei modi - ha concluso il nostro candidato Presidente Gigi Ponti - Penso soprattutto alla straordinaria occasione dell'Expo e al tema del Consorzio del Parco e della Villa Reale. Grazie anche al lavoro prezioso e alla determinazione del Gruppo consiliare, la Provincia può entrare a pieno titolo nella gestione e sarà una straordinaria occasione per tutto il territorio.

I cittadini della Brianza ci chiedono di avere migliori e maggiori collegamenti con Monza - ha continuato Ponti - per risparmiare tempo e riconoscere alla città della Corona Ferrea il giusto ruolo che gli compete, così come, ad esempio, anche nel campo della formazione e dell'istruzione. Faremo una campagna elettorale in mezzo alla gente con determinazione,serietà e concretezza".

La destra è avvisata, il PD è già in campo.

Li batteremo con un sorriso.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?