Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

agora pdSabato 25 Settembre, all'interno della tappa monzese delle Piazze d'estate, si è svolta la prima Agorà organizzata dal Partito Democratico di Monza e Brianza, intitolata “Il futuro dello sviluppo tra delocalizzazioni e diritto al lavoro”.

L'incontro è stato molto partecipato e ha perfettamente centrato l'obiettivo delle Agorà: approfondire uno specifico tema per formulare proposte programmatiche, coinvolgendo nella discussione iscritti del PD, esponenti di enti e associazioni esterni al partito e anche persone di altri partiti.

Il contenuto dell'incontro verrà riassunto dall’organizzatrice Angela Marcella e verrà caricato a breve sul sito Agorademocratiche.it all'indirizzo https://decidim.agorademocratiche.it/processes/italia-che-vogliamo/f/81/proposals/175

Quello che ci preme qui sottolineare è la presenza all'incontro delle persone del Forum provinciale PD sull'Economia, di esponenti sindacali CGIL e Cisl e di esponenti di altri partiti (in particolare per Articolo Uno la segretaria provinciale Federica Trevisanello ed Ezio Dondè).

Perché queste persone erano in piazza? Perché il tema dello sviluppo economico e del lavoro sono drammaticamente importanti e urgenti. L'Italia e il nostro territorio sono infatti alle prese con una serie di delocalizzazioni industriali, alcune delle quali sposteranno la produzione in altri paesi dell'Unione Europea, con motivazioni anche diverse, ma con la costante di procedure di licenziamento collettivo condotte con tempi e modi inaccettabili!

Tutte le persone intervenute all'Agorà hanno convenuto su tre aspetti:

  • la necessità di una armonizzazione a livello europeo delle legislazioni sul lavoro, sull'ambiente e sulle politiche fiscali
  • la necessità di elaborare un nuovo modello di sviluppo
  • l'assoluta urgenza di provvedimenti legislativi che contrastino il fenomeno delle delocalizzazioni e proteggano i lavoratori sia con politiche passive (nuovi ammortizzatori sociali) sia con politiche attive (per esempio riforma dei centri per l'impiego).

Altre Agorà verranno avviate nel nostro territorio da ora a fine anno su altri temi.

Vi invitiamo a registrarvi sul sito agorademocratiche.it e a partecipare! Vi verrà chiesto di donare almeno 1 euro per contribuire a sostenere i costi di gestione della piattaforma.

Una volta registrati potrete votare sia le proposte delle Agorà a cui avete partecipato sia quelle di tutte le altre Agorà avviate in Italia.

Patrizia Marchesi e Maurizio Montanari, responsabili Agorà democratiche PD Monza

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?