Seguici su: FacebookTwitter

Il-parco-e-la-villa-reale-200Più di 300 pagine, 84 articoli suddivisi in quattro capitoli, 5 anni di storia della Villa Reale e del Parco di Monza.
E’ il secondo eBook della Rivista che Vorrei, lo puoi scaricare qui

Dopo il saluto di Giorgio Majoli a nome del CCR, il direttore della rivista vorrei.org Antonio Cornacchia ha introdotto la serata, che ha visto i due curatori, Giacomo Correale Santacroce e Gimmi Perego illustrare i contenuti dell’eBook e quindi, inevitabilmente, riflettere sui destini del grande complesso architettonico, ambientale e paesaggistico Villa Reale e Parco di Monza.

Dalla nascita del Consorzio di gestione alla triste vicenda dei Ministeri nella Villa, dalla contestatissima gara d’appalto per il restauro e la gestione della Villa Reale alla nascita del movimento “La Villa Reale è anche mia” ed al suo ricorso al TAR contro il bando di gara, dal mancato abbattimento delle Sopraelevate dell’Autodromo al progetto di distributore nel Parco, fortunatamente bloccato dalle proteste ambientaliste e dalla nuova amministrazione di Monza. Queste e molte altre sono le vicende documentate nell’eBook, che possono essere di grande utilità anche per capire quello che avverrà in futuro: Si parla di nuovi ingenti finanziamenti per l’Autodromo e per il Parco, Regione Lombardia vuole entrare nella proprietà del Parco, a marzo si avrà la sentenza del TAR sul bando di gestione della Villa Reale.

Il pubblico ha dimostrato di aver apprezzato l’opera e la sua presentazione, e di nutrire grande passione sul tema, avviando un dibattito che è proseguito fino a mezzanotte. Numerosi e molto interessanti gli interventi, di cui riportiamo una breve sintesi.

Leggi l'aricolo integrale su vorrei.org 

vorrei org small

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?