Seguici su: FacebookTwitter

martina maurizioMaurizio Martina chiude il suo mandato. Dal palco del Forum per l’Italia del Partito Democratico di Milano, Martina ha dichiarato che “con questo Forum si completa il mandato che ho ricevuto con l'assemblea del luglio scorso. Nei prossimi giorni con la segreteria nazionale concluderemo questa fase perché il mandato che avevamo era questo: arrivare a concepire il percorso dove raccogliere idee per la prospettiva e preparare tutto il Pd alla nuova battaglia”.

PdI nomi sono quelli di Vinicio Peluffo ed Eugenio Comincini, i due candidati che si sfideranno alle primarie del prossimo 18 novembre per la carica di Segretario regionale del Partito Democratico.

beretta littleSono nato a Monza, dove ho sempre abitato, il 6 luglio 1957, coniugato, con due figlie, mi sono laureato in Giurisprudenza, nell’anno accademico 1980/1981, presso l’Università Statale di Milano, dopo aver conseguito il diploma di maturità classica, nell’anno scolastico 1975/1976, presso il Liceo “Gonzaga” di Milano.

Appena laureato ho iniziato a  collaborare con lo studio dei “Notai Giovanni e Mario Erba” in Monza, con i quali tuttora collaboro, svolgendo, contemporaneamente, dall’anno 1983 all’anno 2002, attività di insegnamento  presso l’Istituto Cardinal Ferrari di Monza.

Ho scritto articoli  per  il giornale “ITALIA OGGI”, quale esperto di diritto civile e di diritto tributario, e ho tenuto lezioni di diritto commerciale presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti di Monza.

 Dall’anno 2002 all’anno 2008 sono stato Presidente della Cooperativa “Tutoring – Centro Studi Società Cooperativa” con sede in Monza, mentre attualmente sono componente del Consiglio di Amministrazione della "Cooperativa Edificatrice Carlo Cattaneo" di Monza.

Svolgo attività politica dall'anno 2005, ricoprendo, nei partiti nei quali ho militato prima di iscrivermi al Pd, vari incarichi fino al grado di segretario provinciale.

Ho ricoperto il ruolo di componente della commissione cultura del Comune di Monza, fino all'anno 2010,  occupandomi, in particolare, del Museo dell'ex Casa degli Umiliati.

Negli anni della Giunta Mariani ho partecipato a tutte le battaglie che l'opposizione ha condotto: contro la privatizzazione della Villa Reale, per una diversa gestione dei beni culturali, contro la variante al PGT, per un'altra idea di sviluppo urbano, contro l'apertura di sedi di gruppi fascisti in Città, per una Città antifascista e democratica, contro la perdita di dignità dei lavoratori, accanto ai lavoratori delle aziende in crisi.

Ho partecipato al  comitato referendario provinciale a sostegno dell'acqua pubblica.

Nell’anno 2012 con la lista “Noi un’altra Monza” mi sono candidato alle primarie del centro sinistra per la scelta del candidato Sindaco, ottenendo un soddisfacente risultato.

Alla fine del 2012 mi sono iscritto al PD ricoprendo il ruolo di componente della Segreteria Cittadina (prima come rappresentante del Circolo 1 e dopo come membro scelto dal Segretario) e quello di componente dell’Assemblea Cittadina.

Durante l’amministrazione di Roberto Scanagatti sono stato nominato, prima Presidente del Consiglio di Amministrazione e poi Amministratore Unico, di Monza Mobilità (già TPM).

Durante il mio mandato si è proceduto alla razionalizzazione della società recuperando risorse per destinarle alla manutenzione delle aree di sosta, in particolare per il parcheggio di Porta Monza, abbiamo aperto al pubblico il parcheggio interrato di via Martiri delle Foibe e quello di Monza Sobborghi, sono state diversificate  le modalità di  pagamento della sosta e completata la video sorveglianza.

Abbiamo gestito il piano parcheggi durante i grandi eventi, in particolare durante la visita del Papa e i concerti di Ligabue.

 Matteo Raimondi - Segretario Cittadino

matteo raimondi littleClasse 1990, nato a Monza, maturità classica al Liceo Zucchi e giurisprudenza all'Università Statale di Milano.

Segretario del Partito Democratico di Monza.

Inizio già al liceo ad occuparmi di politica ricoprendo il ruolo di Rappresentante degli studenti in Consiglio di Istituto e consigliere in Giunta Esecutiva, in questa veste ....

Leggi tutto

 

Cherubina Bertola - Vice Segretario

cherubina bertola littleNata a Milano nel 1959; vivo a Monza dal 1964. Maturità Classica presso Liceo Zucchi di Monza. Assistente Sociale dal 1981. Ho lavorato nel Servizio Sociale dell’Ospedale San Gerardo, nell’ASL di Monza, in Università Cattolica ed in diverse Cooperative Sociali del territorio monzese. Collaboro con l’Università Bicocca di Milano e con diverse realtà sociali del territorio con ruoli formativi.

In Consiglio Comunale per il Partito democratico dal 2007 al 2009. Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali dal 2012 al 2017. Attualmente Presidente dell’Assemblea del PD di Monza e Brianza e membro della Segreteria Cittadina del PD di Monza.

Candidata al Senato per il Partito Democratico alle Elezioni Politiche del 2018.

 

Patrizia Marchesi - Presidente dell'Assemblea Cittadina

patrizia marchesi littleSono nata a Bologna “un po’ di anni fa”. Dopo aver girovagato per l’Italia, mi sono stabilita a Monza nel 1987. Ho tre figli e sette nipoti che mi riempiono la vita.

Sono stata insegnante di latino e greco nei licei, prima a Ferrara poi allo Zucchi di Monza.

Mi sono appassionata alla politica alcuni anni fa, e ho deciso di iscrivermi al Pd perché ho sentito il bisogno di un’identità politica e di far sentire la mia voce.

Il mio motto non può che venire dal mondo classico, è di Solone

«Γηράσκω δ'αεί πολλά διδασκόμενος»

Invecchio imparando sempre molte cose

A questo motto, vorrei aggiungere un brano che amo, “Piazza grande” di Lucio Dalla: c’è la mia Bologna, dove è rimasto un pezzo del mio cuore.

 

Angelo Imperatori - Tesoriere

angeloNato a Monza nel 1954, sposato e due figli.

Ho conseguito la maturità tecnica presso l’istituto tecnico industriale P. Hensemberger, con indirizzo Informatico.

Ho concluso il mio periodo di impegno lavorativo e sono in pensione.

Sono iscritto al Partito democratico dalla sua costituzione presso il Circolo 2.

La Politica è sempre stata la mia passione e ho esercitato la mia militanza sia nel territorio sia nelle istituzioni: prima consigliere poi presidente del consiglio di circoscrizione e successivamente sono stato consigliere comunale con il sindaco Faglia (2002 – 2007) con le seguenti responsabilità: inizialmente come presidente della commissione comunale sport e poi presidente della commissione comunale viabilità e sicurezza.

 

Shawn Guidi - Responsabile Comunicazione

shawn littleClasse 1994, Dottore in Sociologia, studente magistrale di Scienze Politiche e di Governo, Social-Democratico.

Da sempre amante della politica, con il pallino per la geopolitica e la difesa, ho iniziato la mia militanza nel 2012 all’interno dei Giovani Democratici di Monza per un motivo semplice quanto fondamentale: cercare di lasciare il mondo meglio di come l’ho trovato. Questi anni di volantinaggi, gazebi e iniziative hanno rafforzato ancora di più la mia convinzione che la politica debba essere costruita intorno alle persone, diventare strumenti di democrazia in grado di rappresentare i problemi e proporre soluzioni con l’obiettivo di garantire una serena e degna quotidianità ai cittadini.

Candidato nel 2017 nelle liste del Partito Democratico a Monza, ho ricoperto i ruoli di Segretario di Circolo dei GD Monza e Rappresentante degli Studenti all’Università di Milano Bicocca, attualmente mi occupo di comunicazione politica e svolgo le mansioni di Vice-Segretario dei Giovani Democratici Monza e Brianza, Responsabile comunicazione del PD Monza e collaboratore dell’Osservatorio Nuovi Autoritarismi e Democrazie (NAD) dell’Università degli Studi di Milano.

L’Amour pour principe, l’Ordre pour base, et le Progrès pour but.

 

Mariella Baldussi - Responsabile Coordinamento

giuseppe bergamelliNata a Brescia, mi sono trasferita prima a Milano e poi a Monza negli anni 90 per ragioni di studio/lavoro. Sono laureata in Scienze dell’Informazione. In passato ho operato in diversi settori: il web, l’editoria multimediale, l’information technology. Attualmente lavoro come Loc Engineer nel settore dei videogiochi. Ho una figlia adolescente che mi tiene occupata e viva. Mi sono interessata al Partito Democratico fin dalla sua nascita, perchè credo nei suoi valori fondamentali: la democrazia, la pluralità di pensiero, la cultura progressista. Sono stata segretaria del circolo 4 del PD Monza ed ora in segreteria cittadina. Il mio motto viene dal mondo a me più caro:

"Ovvio" è la parola più pericolosa in matematica

 

Francesco Beretta - Responsabile Formazione e Scuola Partito

beretta littleSono nato a Monza, dove ho sempre abitato, il 6 luglio 1957, coniugato, con due figlie, mi sono laureato in Giurisprudenza, nell’anno accademico 1980/1981, presso l’Università Statale di Milano.
Svolgo attività politica dall'anno 2005, ricoprendo, nei partiti nei quali ho militato prima di iscrivermi al Pd, vari incarichi fino al grado di segretario provinciale.
Ho ricoperto il ruolo di componente della commissione cultura del Comune di Monza, fino all'anno 2010, occupandomi, in particolare, del Museo dell'ex Casa degli Umiliati.
Ho partecipato al comitato referendario provinciale a sostegno dell'acqua pubblica.
Nell’anno 2012 con la lista “Noi un’altra Monza” mi sono candidato alle primarie del centro sinistra per la scelta del candidato Sindaco, ottenendo un soddisfacente risultato.
Alla fine del 2012 mi sono iscritto al PD ricoprendo il ruolo di componente della Segreteria Cittadina (prima come rappresentante del Circolo 1 e dopo come membro scelto dal Segretario) e quello di componente dell’Assemblea Cittadina.
Durante l’amministrazione di Roberto Scanagatti sono stato nominato, prima Presidente del Consiglio di Amministrazione e poi Amministratore Unico, di Monza Mobilità (già TPM).

 

Patrizia Colombo - Responsabile Rapporti con i Circoli

 

Giuseppe Bergamelli - Coordinatore Circolo 1 

giuseppe bergamelliGiuseppe Bergamelli, ho 60 anni e sono un pensionato fortunato. Mi sono sempre interessato ai temi legati alla solidarietà ed a provare a vedere se è possibile pensare ad un modo diverso di fare economia. Partecipo da anni ad un gruppo di acquisto solidale, volontario in una cooperativa sociale e seguo la Consulta del mio quartiere. Sono segretario del Circolo 1 di Monza. Credo che l’insieme di tutte queste esperienze sia basilare per provare a costruire una casa comune. 

 

Enrico Arosio - Coordinatore Circolo 2

enrico arosioNato a Monza nel 1952 dove ho vissuto sino al 1975. Per ragioni di lavoro, mi  sono trasferito e, andato in pensione, sono ritornato a vivere nella mia città natale.

Mi sono iscritto al Partito Democratico Circolo 2 Cederna che ha la sede nello stesso luogo dove da giovane mi ero avvicinato alla politica iscrivendomi al Partito Comunista.

Sono attualmente Segretario del Circolo 2 e mi sono prefisso alcuni obiettivi.

  • Rafforzare e creare un gruppo che sia la forza del Circolo
  • Contaminare il territorio come nel 2019 attraverso iniziative che ci mettano a confronto con i cittadini del quartiere sui temi più sentiti (locali o nazionali).

 

Michele Erba - Coordinatore Circolo 3

Michele Erba littleNato a Monza il 16 novembre 1962.

STUDI EFFETTUATI:

• diploma di maturità scientifica conseguito presso il Liceo Statale “Paolo Frisi” di Monza nel 1982;
• laurea in Architettura conseguita presso il Politecnico di Milano nell’anno accademico 1988-1989;
• iscritto all’Ordine degli Architetti Provincia Monza e Brianza.

INCARICHI ISTITUZIONALI:

• 1992>1996 consigliere eletto nella “Democrazia Cristiana” della Circoscrizione 5;
• 1996>1999 assessore con deleghe ai lavori pubblici/ecologia nel Comune di Muggiò;
• 1999>2002 consigliere eletto nel “Partito Popolare Italiano” della Circoscrizione 5;
• giugno 2002>settembre 2004 consigliere comunale a Monza eletto ne “La Margherita”;
• settembre 2004>giugno 2007 assessore con delega all’ambiente del comune di Monza;
• luglio 2008>dicembre 2012 vicepresidente del Consorzio Brianza milanese per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani;
• 2009>2014 assessore con delega al territorio del comune di Camparada (MB).

 

Elena Pagliaretta - Coordinatore Circolo 4

  

Guido Pietrogrande - Coordinatore Circolo 6

Guido Pietrogrande littleMonzese di nascita, città dove i miei genitori si sono incontrati per caso, giunti per lavoro da Sicilia e Veneto. Sono cresciuto a Cederna, poi ho abitato a san Biagio e quest’anno mi sono stabilito a Triante con la famiglia: sono da pochi mesi felicissimo padre di una splendida bimba.

Da ragazzo ho frequentato il Frisi, sono cresciuto negli scout. Dopo la facoltà di ingegneria al Politecnico di Milano, dal 2009 lavoro ad Agrate nel campo dei semiconduttori.

Mi sono avvicinato alla politica attiva iscrivendosi al Partito Democratico a inizio 2016, nel circolo 6 in via Col di Lana.

Lo Stato funziona veramente quando nessuno deve chiedere come favore ciò che gli spetta di diritto.

 

Egidio Riva - Capogruppo in Consiglio Comunale

 

Davide Mantovani - Segretario Giovani Democratici

Davide Mantovani littleHo 19 anni e frequento giurisprudenza all'università degli Studi di Milano.
Mi sono diplomato al Liceo Carlo Porta di Monza dove ho avuto il privilegio d'essere eletto Rappresentate d'istituto, dal 2018 invece sono Segratario dei Giovani Democratici di Monza e Villasanta.
Ho deciso di impegnarmi in politica ed iscrivermi al Partito Democratico perché credo fermamente che un altro mondo sia possibile. Un mondo più giusto, più verde e con più diritti da costruire qui e ora. La socialdemocrazia, l'ambientalismo e il femminismo sono più che parole, sono prospettive ed ogni giorno mi troverete, assieme ai Giovani Democratici, impegnato in una battaglia per cambiare e migliorare Monza.

logo pdInizia la fase congressuale che vedrà coinvolto il nostro partito da qui sino al 18/11 quando - in un'unica data - gli iscritti eleggeranno direttivi e Segretari di Circolo oltre che Segretario e Assemblea cittadina, Segretario e Assemblea provinciali, mentre tutti gli elettori potranno votare, con le elezioni Primarie, per scegliere il nuovo Segretario regionale e la relativa Assemblea.

Questo lo SCADENZIARIO DEI PRINCIPALI ADEMPIMENTI a ogni livello (regionale, provinciale e di Circolo). 

logo pdÈ online – basta cliccare qui – il questionario del Partito Democratico per inaugurare una nuova fase del partito. “Il futuro ci ascolta. I tuoi valori, le tue idee per l’Italia” è un semplice questionario che verrà discusso nel dettaglio al Forum per l’Italia del Partito Democratico (Milano, 27-28 ottobre).
Partecipare è semplice e veloce. Fate sentire la vostra voce e le vostre opinioni. Vi aspettiamo.

logo pdEcco alcune importanti informazioni relative al congresso del Partito Democratico, in programma domenica 18 novembre nelle sedi locali dei Circoli. Per gli iscritti, o per chi volesse iscriversi, la prima data da cerchiare è quella di giovedì 18 ottobre, quando alle ore 21 presso la sede di via Arosio, a Monza, andrà in scena l'Assemblea Cittadina del Partito Democratico, aperta a tutti gli iscritti, con il seguente OdG: Congressi Regionale, Provinciale, Cittadino e di Circolo del 18 novembre.

logo pdDopo la manifestazione di Piazza del Popolo e la presentazione della contromanovra alle parti sociali, il Pd si prepara al Forum di Milano del 27 e 28 ottobre, ultimo appuntamento prima del congresso. La prossima settimana partirà una consultazione online di iscritti ed elettori: “Il futuro ci ascolta”.  Sul sito di Democratica l'intervista a con Tommaso Nannicini, che coordina questo percorso per la segreteria nazionale.

logo pdIl Partito Democratico torna a serrare le fila dopo lo shock seguito al voto del 4 marzo, che aveva lasciato – forse comprensibilmente – in parte afona l’unica opposizione possibile al governo gialloverde. L’ultima prova del ritrovato vigore dell’opposizione si è avuta in occasione del voto sul decreto milleproroghe, il provvedimento omnibus in cui il governo ha ficcato tutto e il suo contrario, tra cui – ed è su questo che si è concentrata la protesta dei dem – il taglio di oltre un miliardo e mezzo ai fondi destinati alle periferie e l’estensione fino all’anno prossimo dell’autocertificazione per i vaccini.

martina maurizioEnergia e positività. Due sensazioni che riassumono l'intervento del Segretario democratico Maurizio Martina in calce alla Festa dell'Unità di Ravenna. Si parte da un ringraziamento ai volontari “avete indicato la via – ha detto Martina – più di tante nostre parole” e dalla vicinanza a Carlo Calenda e a sua moglie Viola.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?