Seguici su: FacebookTwitter

incontro s albinoCosa succede a Monza e attorno al mondo progressista e democratico? Per agevolare puntualmente una visione panoramica degli accadimenti abbiamo pensato di raccontarvi in pillole la settimana appena trascorsa.
Buona lettura.

In piazza a Sant'Albino

Asfalti Brianza, CEM, Viale delle Industrie, traffico, zone "30", piste ciclabili, parcheggio Pia Grande, Piazza Pertini, Via Offelera e aree agricole.

Dopo il rinvio causa maltempo, discutiamo insieme delle proposte per il quartiere con i consiglieri comunali del Partito Democratico Monza.
Appuntamento per Sabato 10 Ottobre, dalle 9:00 alle 12:00, presso Piazza Pertini.

Non mancate!

Villa Reale abbandonata. Simbolo dell'amministrazione Allevi

Uno dei maggiori simboli della nostra città è abbandonato a se stesso da mesi, a causa del contenzioso sulla gestione la Villa Reale è ancora chiusa al pubblico.

La strada della riapertura è sempre più in salita, nel mentre, l'ormai ex gestore, continua a chiedere danni milionari all'amministrazione, posizionando così l'ennesimo tassello nel puzzle della vergogna del sindaco Allevi.

Questa situazione non mette semplicemente a rischio una delle principali mete turistiche della città, ma anche decine di posti di lavoro e il tessuto culturale monzese. A quando una seria gestione della nostra villa? Monza non si merita tutto questo!

#tuttofermo

La brutta aria che tira a Monza

In prossimità della fine del lockdown avevamo presentato come Partito Democratico una serie di proposte per incentivare la mobilità dolce, azioni prioritarie per tutelare la salute di cittadini e ambiente.

La giunta Allevi ha continuato a disinteressarsi del tema, ignorando le nostre proposte e le richieste dei cittadini. Ora Legambiente Onlus ci da il conto di questa immobilità: Monza è fanalino di coda italiano della qualità dell'aria.

A quando azioni concrete a riguardo?

Il commento dopo i ballottaggi di Matteo Raimondi

I ballottaggi hanno dimostrato che da Bolzano a Reggio Calabria il vento può cambiare.
I cittadini hanno premiato il progetto democratico e hanno votato o confermato gli amministratori del PD.
Ai sindaci neo eletti e confermati buon lavoro.
Ma, soprattutto, ieri sera i decreti Salvini sono stati finalmente archiviati.
C’è voluto un po’ (troppo) tempo ma ora l’Italia ha una norma che garantirà finalmente sicurezza e umanità invece dell’orrore voluto dalla propaganda leghista.

Finalmente diamo risposta all’impegno che come PD ci siamo assunti un anno fa con la formazione di questo governo.
Oggi, mi sento di dirlo più che mai, siamo #orgogliosamentedemocratici

Legge regionale di rigenerazione urbana

Il commento di Marco Lamperti, consigliere comunale democratico: “La giunta ha definito le aree da escludere dalle premialità? Intervenga in fretta in quanto applicazione incondizionata delle misure introdotte dal Pirellone rischia di danneggiare profondamente il tessuto urbanistico per i prossimi decenni”.

 

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?