Seguici su: FacebookTwitter

monza music weekMonza, invasa dalla musica. Si è infatti chiusa una settimana che ha visto la nostra città proporre, grazie alle iniziative dell'amministrazione comunale, sette giorni di musica nei vari luoghi della città durante la Monza Music Week, coincisa con il concorso pianistico internazionale Rina Sala Gallo. “Una grande soddisfazione, – commenta Francesca Dell'Aquila, assessore alla Cultura – culminata con la medaglia di premio di rappresentanza pervenutaci dal Presidente della Repubblica, che corona il grande lavoro dell'amministrazione e degli enti promotori come le biblioteche, i centri civici, il teatro Manzoni, il liceo Zucchi, Assolombarda e lo Sporting Club”.

“L'obiettivo era portare la musica nella città. In centro, ma anche nei quartieri. Abbiamo registrato la soddisfazione dei cittadini coinvolti, che hanno potuto assistere ad esibizioni in molti angoli della città e suonare a loro volta gli strumenti dislocati per l'occasione a Monza. Sono stati oltre un centinaio gli artisti partecipi dell'iniziativa, con momenti dedicati a tutte le età e sempre di alta qualità. È stato molto bello scoprire e riscoprire la nostra città anche attraverso la musica, che questa settimana ha davvero invaso la città: spazi pubblici e privati, all'aperto e al chiuso, in centro e nei quartieri, per adulti e bambini. Per tutti. Complimenti ai partecipanti e ai vincitori del Concorso Internazionale Rina Sala Gallo”.

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?