Seguici su: FacebookTwitter

comuneChe aria tira in consiglio comunale? Beh, parecchio tesa. A raccontarcelo sono i consiglieri democratici attraverso un interessante resoconto dello stato d’animo che imperversa in giunta. Perché gli assessori sono così isterici? 

“Dispiace un po’ scomodare il grande Pedro Aldomovar - si legge sull pagina Facebook  Gruppo Consiliare Pd Monza - ma le reazioni che hanno avuto in consiglio comunale due assessori della giunta Allevi, sono tipiche di chi ormai è alla canna del gas. Consapevoli di aver mancato clamorosamente gli obiettivi dichiarati, Sassoli e Arena si difendono con arroganza alzando la voce. Accusano i consiglieri del PD di una richiesta che secondo loro non merita rispetto: dare conto del loro operato, spiegare che cosa sta accadendo.
Perché dopo aver dichiarato che non ci sarebbe stato nemmeno un giorno di proroga, l’attuale appalto dei rifiuti viaggia ormai con un anno di ritardo? Davvero l’assessore Sassoli crede sia sufficiente sbraitare in modo sguaiato per lavarsi dalle proprie responsabilità?
Perché in città si susseguono con una frequenza sconcertante episodi di criminalità mai accaduti prima (da ultimo l’accoltellamento avvenuto in pieno giorno in un parchetto tra bambini intenti a giocare)? Pensa davvero Arena che urlando e dando la colpa al PD riuscirà a dissipare lo sgomento dei cittadini di fronte all’escalation di insicurezza? La politica tutta chiacchiere e selfie è fallita e forse anche il diretto interessato se ne è accorto.

Se non fosse che a pagare le conseguenze dei loro comportamenti sono i cittadini, gli sproloqui degli assessori andrebbero semplicemente ignorati. Purtroppo non è così, e quindi noi, con calma e determinazione continueremo a fare il nostro lavoro”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?