Abbiamo appreso, ancora una volta solo dalla stampa, che l’Assessore alle Circoscrizioni è cambiato nuovamente. Nessuna comunicazione è stata data al Consiglio della 1 (riunito lunedì scorso, successivamente alla nomina ufficiale del “nuovo” assessore), come del resto anche la scorsa volta !

Dopo una breve uscita… fuori dal Comune e dopo la mancata elezione alle ultime regionali, la Sig.ra Arizzi è stata ricollocata sullo scranno del Decentramento monzese, tenuto in caldo per meno di sei mesi dal supplente Maffè.

Tutto ciò, senza nemmeno informare i diretti interessati, cioè i Consigli di Circoscrizione.

Evidentemente il Decentramento a Monza è una giostra su cui salire e scendere a piacimento, un mercimonio della peggior politica spartitoria, un due di picche quando la briscola è cuori (e quindi lo si può considerare inutile merce di scambio).

In ogni caso, diamo il bentornato alla signora Regione, augurandoci che possa fare qualcosa di più per il Decentramento rispetto a quanto fatto nei due anni precedenti !

E, a malincuore, diamo il benservito all’Assessore Maffè, che stava cominciando a far funzionare il Decentramento nel rispetto delle Regole Istituzionali: si era persino presentato in tutti i Consigli per comunicare le sue buone intenzioni e le modalità di lavoro… Ma è stato tutto uno scherzo, caro ex Assessore … ! D’altronde, quando si è al lunapark pdelleghista non si può che scherzare!!!

Il Gruppo Consiliare del PD della Circoscrizione 1
Il Circolo PD Monza 1 - Massimo D'Antona

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?