20150121-pikettySono un lettore lento e poco resistente: dopo mezz’ora della lettura più coinvolgente, ho bisogno di una interruzione (magari con uno spuntino). Dopo di che riprendo a leggere con rinnovato interesse e chiarezza di idee. Per questo, preso in prestito in biblioteca “Il Capitale nel XXI Secolo” di Thomas Piketty (Bompiani, 2014) e constatato che si trattava di 800 pagine, ne ho letto l’introduzione e la brevissima conclusione, convinto del fatto che l’avrei riconsegnato subito.

Vai all'articolo

vorrei org small

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?