monza-centroL'Assemblea Cittadina di Mercoled' 19 nella sua seconda parte ha approfondito i temi che saranno al centro della prossima Assemblea Nazionale del PD che si terrà a Roma ed ha dato mandato a Marco Sala (Segr.Cittadino) di inviare una lettera ai delegati monzesi che parteciperanno all'Assemblea.
Segue la lettera

Ai delegati all'assemblea nazionale del PD del collegio Monza
Al Segretario Regionale del PD Lombardia Maurizio Martina
Al Segretario Provinciale del PD Monza e Brianza Enrico Brambilla
In vista dell'Assemblea Nazionale affido ai nostri delegati e a Voi un messaggio forte e univoco che interpreta le sensibilità di tutta la nostra Assemblea Cittadina e attraverso il suo sentire il pensiero di tutti i nostri iscritti da trasmettere con voce potente al nostro livello Nazionale (organismi interni al partito ed eletti ) perché ne tenga debito conto. 

Alla luce degli ultimi fatti legati alla crisi e alle risposte del governo il nostro partito non deve farsi "scippare" temi e battaglie che ci sono proprie:

• il tema dei costi della politica non può essere ritenuto solo un elemento di facciata ma è proposta capita dalla gente e vicina in questo momento di difficoltà (e' un 'aperitivo' la riduzione del 5% delle indennità parlamentari? Facciamo una proposta alternativa .Adeguare gli stipendi dei parlamentari nazionali ed europei secondo la media europea di 85.000 euro contro un costo stimato di 144.000 euro attuale può essere una proposta precisa . Come possono nostri onorevoli pensare a risolvere situazioni particolari per gli amministratori pubblici ora con il numero in continuo aumento di cassa integrati ?)

• la questione morale come indice di comportamento di tutti gli amministratori pubblici sia nello svolgimento delle loro funzioni sia nella loro vita privata

• una manovra finanziaria basata sull'equità in modo che il contributo sia maggiore da parte di chi ha di più. La tassazione delle rendite finanziarie diventa un elemento cardine (insieme al contrasto ai ribassisti di borsa) insieme alla riduzione dell'evasione e dell'elusione.(una proposta percorribile può essere la deduzione dell'IVA per i consumatori nella dichiarazione dei redditi) Fondamentale la salvaguardia di due ambiti fondamentali della nostra società e del nostro Paese : scuola - formazione e il reddito dei lavoratori e dei pensionati.

Un altro aspetto non meno importante e per noi necessario è quello di dare avvio al "federalismo contributivo" all'interno del nostro partito con un equa distribuzione delle risorse a tutti i livelli territoriali (circoli-unione cittadina)

Sentiamo viva la necessità di trovare proposte serie e decise che riassumano queste istanze : abbiamo la capacità di proporle bisogna farlo.

Marco Sala
Segretario cittadino PD Monza

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?