Seguici su: FacebookTwitter

Pilotto Alberto 160Ebbene sì le buone notizie stanno finalmente arrivando.
EXPO è stato un successo dimostrando che anche in Italia sappiamo governare bene anche situazioni molto delicate. Più di 22 milioni di visitatori e un messaggio di grande positività: l'umanità è capace continuamente di evolversi e migliorarsi nel tentativo di produrre, conservare, distribuire cibo per tutti purché utilizzi il proprio ingegno e le proprie capacità nella giusta direzione.

La fiducia dei consumatori italiani è cresciuta: significa che in Italia c'è minore timore di affrontare il futuro.
La fiducia degli imprenditori italiani è al massimo dal 2002: significa che hanno più propensione a investire e quindi a creare posti di lavoro.
I nuovi contratti a tempo indeterminato dall'inizio dell'anno sono più di 900 mila di cui 700 mila nuove assunzioni e 200 trasformazioni (da contratto a tempo determinato a indeterminato): una speranza per i nostri giovani e non solo.

I nuovi posti di lavoro in un anno sono più di 325 mila: siamo sulla buona strada.

Più di 100 mila insegnanti precari sono passati a insegnanti di ruolo : più serenità per famiglie e studenti.
La percentuale di disoccupazione è scesa dal 12,8% all'11,8% in un anno: un buon segnale anche se c’è ancora molto da fare soprattutto al sud.

La produzione Industriale è aumentata dell' 1,7% in un anno: finalmente ritorniamo alla vocazione produttiva.
Il prodotto interno lordo inizia a salire e anche le stime internazionali sulla crescita del PIL italiano sono in rialzo +1,6 per il 2016.
Lo spread è calato da 552 punti (ultimo giorno governo Berlusconi) a 102 punti (oggi - governo Renzi): l’incubo Grecia è stato allontanato.In parlamento la legge sui diritti civili e la legge sullo ius soli stanno procedendo speditamente grazie alla determinazione dei nostri parlamentari.

E a Monza?

È notizia ufficiale di ieri che grazie al prezioso lavoro della nostra Giunta, Monza si è aggiudicata un finanziamento di 12 milioni di euro per la costruzione di un Polo Scolastico nell’area ex-Macello nell’ambito del programma Scuole Innovative promosso dal Governo nel luglio 2015.

A questo si affiancherà un finanziamento pubblico in collaborazione con Regione Lombardia che consentirà di investire complessivamente 20 milioni di Euro per la costruzione delle nuove scuole elementare Citterio, media Bellani e la succursale del Liceo Porta con nuovi criteri di sostenibilità ed efficienza energetica. Nel sito potete trovare tutti i dettagli dell’importante operazione che consentirà di procedere al recupero dell’area dismessa per destinarli per servizi alla città senza costi aggiuntivi per i cittadini monzesi.

Tra le notizie buone dobbiamo inoltre inserire un’accelerazione degli accordi per portare la metropolitana M5 (Lilla) a Monza. Grazie alle iniziative del nostro Sindaco e del nostro Assessore Confalonieri in accordo con l’Assessore Maran di Milano, Il ministro Del Rio ha confermato l’interessamento del governo per procedere a breve allo studio di fattibilità.

Tutto frutto del caso?
Certo che no. E' la dimostrazione nei fatti che sia a livello centrale sia a livello locale il PD è capace di governare giorno dopo giorno con coerenza e determinazione facendo scelte dirette a migliorare la vita dei propri cittadini e assumendosi la responsabilità di decisioni, a volte anche difficili, che nel medio e lungo periodo riescono a portare ottimi risultati.

Alberto Pilotto

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?