Sergio MattarellaUna giornata importante sabato 31 gennaio, da ricordare. Una giornata che ci ha coinvolto perché dimostrazione che la direzione giusta è l'unità e la convergenza verso decisioni condivise.

Due cose mi hanno colpito:

  • La capacità di comprendere che di fronte ad una proposta autorevole era necessario unirsi, senza particolarismi. Un salto di qualità che speriamo di poter tornare a cogliere di fronte alle numerose scelte che si affronteranno a breve;
  • la capacità di ricercare una personalità di spessore al di là dei tradizionali schieramenti, una persona in grado di rappresentare tutti gli italiani.

Un augurio al nostro Presidente che ha la sensibilità per comprendere la domanda di una politica più concreta ed onesta al servizio dei cittadini e la cultura istituzionale per saper rappresentare e difendere al meglio la Costituzione e le Istituzioni. 

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?