Il Lavoro costa. Il non Lavoro di piùUno dei volti dell’attuale crisi economica è il disagio sociale generato dalla perdita del lavoro da un lato, dalla difficoltà per i più giovani di inserirsi nel circuito produttivo dall’altro. Questo stato provoca isolamento, depressione, vergogna, ripiegamento su se stessi, caduta nell'individualismo.

È urgente quindi parlare dei costi della non occupazione, dei costi economici – per aprire una riflessione sugli strumenti che una politica

lungimirante deve saper affiancare agli ammortizzatori sociali – e costi occulti, quali stress, malattia, disgregazione familiare, suicidio, che incidono pesantemente e tragicamente non solo sulla vita dei singoli ma sulla stesa tenuta del tessuto sociale.

Per gettare uno sguardo diverso su questi temi e il loro rapporto con la mancanza di occupazione, ed elaborare insieme una prospettiva politica di superamento, ti invitiamo all’

Locandina film - Debito di Ossigeno

 

INCONTRO PUBBLICO
 IL LAVORO COSTA. IL NON LAVORO DI PIÙ.

con la proiezione del film-documentario
DEBITO DI OSSIGENO
di Giovanni Calamari

7 maggio – ore 21
 Circolo Cattaneo – Via Vittorio Veneto 1 - Monza

Spunti alla discussione ci saranno offerti da Cherubina Bertola della Caritas Monza, Monica Borgonovo del Comitato 1° marzo, dal regista Giovanni Calamari, da Egidio Riva e Andrea Cerroni, sociologi all’Università Bicocca di Milano e dall’On. Alessia Mosca, deputata PD e membro dell Commissione Lavoro della Camera, che ci illustrerà le nuove proposte del PD sugli ammortizzatori sociali. 

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?