Seguici su: FacebookTwitter

martina maurizioQualche “passo in avanti” ma la decisione sarà da prendere in direzione. Maurizio Martina, uscendo dal colloquio con Roberto Fico, ha annunciato che la Direzione del Pd dovrà assumere una decisione definitiva sull'eventuale intesa Pd-M5s il prossimo 3 maggio. Il segretario ha appunto puntualizzato sui “passi in avanti” fatti da parte del M5s, “in particolare in relazione a una richiesta fondamentale che avevamo avanzato”, da cui – spiega – sono arrivate “parole definitive che consideriamo come un fatto politico”.

Martina ha poi rivolto le sue parole alla comunità del Pd che in queste ore sta discutendo sull’opportunità di confrontarsi con i Cinque stelle.”Non nascondiamo le difficoltà e le differenze che animano questo confronto tra noi. È giusto dirlo per serietà davanti agli italiani”. “Abbiamo rispetto del dibattito che si è aperto nei nostri due movimenti. È vero che siamo forze diverse, che hanno espresso ed esprimono anche punti di vista molto differenti. Questo non esclude la possibilità di riconoscere passi in avanti”.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?