Seguici su: FacebookTwitter

Duomo Aerea

Monza compie 200 anni  e, il 9 aprile alle 18.00, si terrà l’inaugurazione ai Musei Civici – Casa degli Umiliati (via Teodolinda, 4) della mostra “Monza 1816. Il Sigillo della città”, che fino al 5 giugno permetterà di riscoprire il conseguimento dello status di Città attraverso una mostra documentaria presso la sala esposizioni temporanee.

È stato durante il periodo della presenza austriaca, con il sigillo rilasciato dall’Imperatore Francesco I d’Austria, che Monza è stata promossa al rango di Città, trasformando il precedente borgo medievale in città moderna. Attraverso documenti, cimeli storici e dipinti sarà possibile osservare i cambiamenti che quest’avvenimento ha portato con sé da un punto di vista amministrativo, urbanistico e sociale.

Collateralmente a questa mostra si terranno una serie di eventi fino a giugno, il cui calendario completo è disponibile sul sito www.museicivicimonza.it.

La stagione si presenta pertanto ricca di eventi culturali e mostre, tra cui quello nell’ambito dell’iniziativa a livello regionale dell’Abbonamento Musei Lombardia Milano, una carta che permette di accedere a musei, giardini, ville e mostre che aderiscono al percorso, permettendo così di scoprire l’offerta culturale della regione.

I Musei Civici partecipano il 9 aprile all’evento “Disegniamo l’arte”, che coinvolge i bambini dai 6 ai 14 anni in 20 siti culturali della Lombardia, invitandoli a disegnare gli spazi visitati con matite e pennarelli. Nello specifico a Monza il tema sarà “Lo zoo della fantasia”, ed un operatore aiuterà i bambini a creare la propria opera d’arte ispirandosi alla natura e agli animali.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?