Seguici su: FacebookTwitter

martina maurizioSul sito del Partito Democratico è stata pubblicata una interessante intervista al segretario Maurizio Martina concessa al quotidiano La Stampa. Molti i temi toccati e non sono mancate le stoccate ai vicepremier Salvini e Di Maio. "Su migranti ed economia servirebbero scelte diametralmente opposte. Le scelte di Salvini e Di Maio minano l’interesse nazionale”. Continua a leggere sul sito nazionale del Partito Democratico.

martina maurizioMaurizio Martina è stato eletto segretari con pieni poteri. A lui il compito di di gestire la fase congressuale straordinaria. Questo l'esito più rilevante dell’Assemblea del Partito Democratico, che ha trovato un’intesa sui passi da percorrere nell’immediato futuro.

logo pdL’Assemblea nazionale del Pd si terrà il 7 luglio all’hotel Ergife di Roma: niente rinvii o dubbi, soprattutto dopo un voto come quello dei recenti ballottaggi che ha inferto al partito un colpo durissimo. Cosa dovrebbe decidere il parlamentino dem? Le ipotesi, in estrema sintesi, sono due: o eleggere Maurizio Martina segretario a tutti gli effetti, dunque non più “reggente” fissando il congresso a dopo le Europee e prevedendo una grande iniziativa di ridefinizione dei compiti del Pd da tenersi in autunno; o sciogliere subito il nodo gordiano andando al congresso entro l’anno.

elena pepeProsegue il ciclo di interviste che consentirà di conoscere da vicino le nuove leve del Partito Democratico di Monza. Chi sono le ragazze e ragazzi che hanno deciso di impegnarsi attivamente per la propria comunità, nonostante un momento storico di profonda disaffezione nei confronti della politica? Scopriamolo insieme. Oggi presentiamo Elena Pepe.

lorenzo pedrettiProsegue il ciclo di interviste che consentirà di conoscere da vicino le nuove leve del Partito Democratico di Monza. Chi sono le ragazze e ragazzi che hanno deciso di impegnarsi attivamente per la propria comunità, nonostante un momento storico di profonda disaffezione nei confronti della politica? Scopriamolo insieme. Oggi presentiamo Lorenzo Pedretti.

davide mantovaniInizia un ciclo di interviste che consentirà di conoscere da vicino le nuove leve del Partito Democratico di Monza. Chi sono le ragazze e ragazzi che hanno deciso di impegnarsi attivamente per la propria comunità, nonostante un momento storico di profonda disaffezione nei confronti della politica? Scopriamolo insieme. Oggi presentiamo Davide Mantovani.

logo pdSono giorni complessi per la politica nazionale. Ecco le ultime dall'attesa Direzione Nazionale del Partito Democratico. “In questi due mesi ho provato a praticare l’unità, la collegialità, che è un valore importante. Abbiamo affrontato le consultazioni con spirito unitario e abbiamo fatto bene a riconoscere l’onere del formare un governo alle forze uscite vincitrici dalle elezioni del 4 marzo – ha commentato il segretario reggente Maurizio Martina in apertura di Direzione al Nazareno.

martina maurizioQualche “passo in avanti” ma la decisione sarà da prendere in direzione. Maurizio Martina, uscendo dal colloquio con Roberto Fico, ha annunciato che la Direzione del Pd dovrà assumere una decisione definitiva sull'eventuale intesa Pd-M5s il prossimo 3 maggio. Il segretario ha appunto puntualizzato sui “passi in avanti” fatti da parte del M5s, “in particolare in relazione a una richiesta fondamentale che avevamo avanzato”, da cui – spiega – sono arrivate “parole definitive che consideriamo come un fatto politico”.

PdUna mattinata di confronto e di approfondimento tra i delegati del Partito Democratico provenienti dalle 12 province della Lombardia. L'assemblea regionale del Pd, svoltasi sabato 14 aprile a Milano, ha portato alcune novità e proiezioni. Il congresso del Pd in Lombardia potrebbe tenersi “tra settembre e ottobre” ha rivelato il segretario regionale Alessandro Alfieri, “se invece si dovesse anticipare il congresso nazionale accorperemo tutto”.

PdIl Partito Democratico vuole il tuo parere. Il risultato delle elezioni ha consegnato un quadro politico di complessa lettura e le consultazioni in corso non lasciano adito a ipotesi forti. Il Partito Democratico sarà chiamato a prendere decisioni importanti all'interno dei propri organismi dirigenti come previsto dal nostro Statuto, ma nello stesso tempo siamo consapevoli dell'importanza di ascoltare l'orientamento di fondo di quanti compongono la nostra comunità, anche per poter poi compiere scelte che siano quanto più condivise. In questo senso è stato predisposto sulla piattaforma pdlatua.it un sondaggio sulle scelte che il partito Democratico dovrà adottare nelle prossime settimane.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?