Scarica qui il testo dell'odg che ieri sera è stato votato all'unanimità e che rappresenta un fatto molto importante perché mette - almeno per ora - la parola fine alla nota vicenda della Tangenzialina. Da alcuni giorni il quartiere di san Giuseppe era in subbuglio perché si era riaffacciato il timore di vedere realizzata una strada di attraversamento cittadino lungo l'asse Calatafimi - Spallanzani.

 

 

Il motivo che ha innescato la preoccupazione è stata la presentazione di una delibera apparentemente innocua. Poiché per una controversa interpretazione tecnica delle mappe allegate alla delibera esisteva il rischio che venisse stravolto il disegno originario del Pgt a favore di una strada con un calibro superiore, con il suo ordine del giorno il PD ha tagliato la testa al toro.

La maggioranza ha mostrato imbarazzo e difficoltà.

A cominciare da chi , come Ghezzi, capogruppo del PDL, durante i cinque anni di opposizione aveva costruito il proprio consenso elettorale sulla falsa affermazione che in quel quartiere la Giunta Faglia voleva far passare la Tangenzialina.

I leghisti per bocca sia di Tognini che del Sindaco, si sono mostrati contrariati e hanno teso a minimizzare.

Di fatto però, alla fine, per evitare figuracce, non hanno potuto fare altro che accodarsi e alla fine il documento è passato all'unanimità.

Simpatico il siparietto finale con il Sindaco che dichiara di aver votato perché così hanno deciso i Gruppi e Ghezzi che gli ricorda la funzione di indirizzo del Consiglio nei confronti dell'esecutivo.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?