Alla fine i nodi vengono al pettine.

Alla fine del 2007 la giunta Mariani vara, con i soli voti di maggioranza, una variazione al PGT che interessa un'area tra le vie San Rocco e Sant'Alessandro. Mentre il PGT originale redatto dalla giunta di centrosinistra prevedeva su quell'area dismessa un intervento di riqualificazione per tutto il quartiere (piazze, portici, parcheggi), la variante del centrodestra ha assegnato il semplice permesso di costruire.

Ora i lavori sono iniziati, e un immobile adiacente all'area in questione ha subito gravi danni, costringendo gli occupanti ad abbandonare uffici e abitazioni. Cosa è accaduto? Qual è stata la dinamica degli eventi? Quanto c'entra la variante al PGT con questo incidente?

Il PD chiede risposte: le negatività delle varianti al PGT stanno saltando fuori, l'amministrazione di destra dovrà rendere conto ai cittadini.

Leggi l'interpellanza di Roberto Scanagatti

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?