Seguici su: FacebookTwitter

 

La variante del PGT progettata dall'Assessore Romani e dalla Giunta Mariani comporterà, secondo le dettagliate notizie riportate dai giornali, un vero e proprio disastro territorile e ambientale. Si progetta una città totalmente edificata in cui le poche aree verdi agricole verrebbero prese d'assalto a cominciare (tanto per cambiare) dalla Cascinazza, il Casignolo (a sud di viale Campania), San Fruttuoso (zona Torneamento), Sant'Albino (zona di via Adda), le aree adiacenti il Cimitero urbano e lo stadio nuovo (lungo viale della Industrie), alcune aree in Viale Libertà.

Si è svolta lunedì 9 novembre scorso l'ultima seduta del Consiglio della 1 nella storica (e provvisioria per anni ...)sede di via Camperio.

In questi giorni è in corso il trasloco nella nuova, bella e spaziosa sede di Via Lecco: ennesima opera progettata, finanziata e quasi completamente realizzata dalla Giunta Faglia, dopo oltre 30 anni in cui quello stabile era rimasto fatiscente.

Seduta ordinaria del Consiglio di Circoscrizione 2, che si terrà in prima convocazione lunedì 9 novembre 2009 alle ore 21,00 ed in seconda convocazione martedì 10 novembre 2009 alla ore 21,00 presso la sede della Circoscrizione in Via Buonarroti, 115 – Monza

O.d.G.:

Cogliendo l'occasione della recente discussione sul Bilancio circoscrizionale e delle considerazioni in essa espresse circa il perdurante periodo di crisi e di difficoltà per tante famiglie, come gruppo consiliare PD della Circoscrizione 1 abbiamo presentato una proposta alternativa alle consuete iniziative natalizie della Circoscrizione che negli anni scorsi prevedevano l'allestimento di alberi di Natale (bruttarelli e assolutamente inutili) in alcuni punti del nostro territorio.

Siamo venuti a conoscenza dell’iniziativa del Comitato Parco di raccogliere le firme, contro il rischio di una ulteriore privatizzazione di una area del parco che si situa davanti alla Villa Mirabello.

“SBAGLIARE E’ UMANO…PERSEVERARE E’ DIABOLICO…A VOLTE RIDICOLO!!”

di Sergio Civati Consigliere Comunale Pd

esercito

10 Dicembre 08

In pompa magna entrano in città ben 6 soldati 6 dell’arma e si annuncia che il servizio sarà articolato in una doppia turnazione (3+3) dell 8 alle 14 e dalle 14 alle 20.

In questi due anni e mezzo il Decentramento è stato svilito e le Circoscrizioni svuotate del loro

ruolo e significato, in totale contraddizione con le dichiarazioni e i programmi della campagna

elettorale della giunta Mariani (“attueremo un maggior coinvolgimento delle Circoscrizioni”).

Per vostra opportuna informazione, vi segnaliamo un nuovo stravolgimento messo in atto dal presidente della Circoscrizione 1 Massimiliano Longo, scippando una nostra proposta presentata fin da febbraio scorso e condivisa dalla commissione servizi sociali all'unanimità. Mercoledì prossimo 21 ottobre verrà messa ai voti mascherandola come manifestazione di solidarietà: l'ennesimo show d'immagine del presidente.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?