Seguici su: FacebookTwitter

brianza asfaltiSi è mosso Allevi. Attenzione. Dopo che si sono mosse per tempo le amministrazioni comunali di Agrate (che ha presentato un esposto in procura a inizio agosto), Brugherio, Concorezzo. Dopo che si sono mosse le Iene. Alla fine, con un ritardo che neanche Trenord è capace di accumulare, si è mosso anche il sindaco di Monza.

La notizia che interessa i cittadini monzesi è questa:

“Si è concluso da pochi minuti il sopralluogo condotto dai Carabinieri di Concorezzo in collaborazione con i Carabinieri Forestali e con il supporto di Arpa e Procura di Monza. Il sopralluogo ha portato al sequestro preventivo dell'area con relativi sigilli.”

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?