Seguici su: FacebookTwitter

scanagattiIl Prefetto di Monza, su disposizione dell’Anac, ha nominato un commissario che gestirà l’attività dell’impresa Sangalli in relazione all’esecuzione dell’appalto raccolta, trasporto rifiuti e pulizia stradale svolto nella città di Monza.

“Ancora una volta - commenta attraverso un comunicato stampa il Sindaco di Monza, Roberto Scanagatti - è stata dimostrata la correttezza del comportamento dell’amministrazione comunale e sono clamorosamente falliti i tentativi di strumentalizzazione e mistificazione da parte di chi chiedeva l’annullamento del contratto. L’Anac ha ritenuto di commissariare l’azienda per quel che riguarda l’esecuzione dell’appalto di Monza senza però bloccare lo svolgimento di un’attività fondamentale per l’ambiente, l’igiene e il decoro della nostra città. L’attività potrà proseguire nell’interesse dei cittadini e dei lavoratori dell’azienda. Nei prossimi giorni incontrerò il commissario incaricato per chiedere impegni precisi in questo senso e per capire come proseguire l’attività di controllo e verifica puntuale della corretta esecuzione del contratto”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?