Seguici su: FacebookTwitter

giardino scuolaL’istituto Comprensivo San Fruttuoso si è mosso abilmente nelle dinamiche del Bilancio Partecipativo aggiudicandosi ben quattro dei cinque progetti finanziati nel quartiere. Oltre alle tre iniziative, appena concluse, dedicate alla scuola media Sabin la quarta è rivolta alla scola materna Andersen.

Il progetto è: “rifare il giardino della scuola dell’infanzia Andersen”.
Il giardino dell’istituto presenta una fitta alberatura che causa ampie zone d’ombra dove non riesce a crescere alcun manto erboso.
La mancanza di quest’ultimo non è l’ideale per la naturale vivacità dei bambini, che giocando sono esposti a continui graffi e sbucciature per l’attrito con il terreno.

Grazie al Bilancio Partecipativo i dirigenti scolastici insieme ai genitori hanno colto l’occasione per ridisegnare un giardino più a misura di bambino; il progetto è stato proposto in Consulta da Mauro Piccalunga.

Inizialmente si era proposto di risolvere il problema della zona d’ombra con un tappeto erboso sintetico, come già è stato sperimentato alla scuola De Amicis; Oltre a questo si era prevista l’installazione di due giochi per i bambini.

Il progetto però non è stato fortunato in Consulta e ha subito un ridimensionamento importante, vedendosi ridurre il budget da 60000€ a 10000€.
Di conseguenza non è stato possibile realizzare il tappeto sintetico ma soltanto i giochi per i bambini, che sono stati realizzati a tema circolazione stradale per legarsi con un’iniziativa in corso sulla sicurezza stradale che vede coinvolto l’istituto.

La realizzazione materiale del progetto si è svolta nelle scorse settimane ed ora è conclusa.

Nonostante il ridimensionamento, l’amministrazione ha riconosciuto la necessità e ha intenzione di fornire comunque il tappeto sintetico, con fondi diversi da quelli aggiudicati dal Bilancio Partecipativo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?